Che cos è uno zero coupon

admin
admin

Formula delle obbligazioni zero coupon

Un’obbligazione zero-coupon, definita anche “obbligazione di competenza”, è un titolo di debito che non prevede per gli investitori pagamenti periodici o interessi periodici. Al contrario, questo tipo di strumento finanziario viene negoziato a un prezzo adeguato e rende il profitto con l’intero valore nominale in un’unica soluzione. Le sezioni seguenti definiscono in modo più dettagliato le obbligazioni zero-coupon, forniscono la loro formula di determinazione del prezzo e le confrontano con le obbligazioni normali. Definizione di obbligazione zero-coupon: l’obbligazione zero-coupon è uno strumento finanziario che non paga interessi o pagamenti a intervalli regolari (ad esempio il 5% del valore nominale ogni anno fino alla scadenza). Le obbligazioni zero-coupon offrono piuttosto un pagamento unico alla scadenza sotto forma di un valore nominale. Per compensare i pagamenti periodici, questo tipo di obbligazioni viene scambiato con un discreto sconto rispetto al valore nominale o futuro e tende a subire maggiori oscillazioni di prezzo rispetto ad altri tipi di obbligazioni. Le obbligazioni zero-coupon sono solitamente preferite dagli investitori a lungo termine, in quanto hanno lunghi periodi di scadenza e offrono un profitto significativamente elevato rispetto al loro prezzo iniziale. Il tasso di interesse delle obbligazioni zero-coupon è solitamente indicato con frequenza semestrale. Ciò è dovuto principalmente al fatto che la maggior parte degli altri tipi di obbligazioni viene indicata con questa frequenza.

Inflazione delle obbligazioni zero coupon

La differenza tra un’obbligazione regolare e un’obbligazione a cedola zero è il pagamento degli interessi, altrimenti noti come cedole. Un’obbligazione normale paga gli interessi agli obbligazionisti, mentre un’obbligazione zero coupon non prevede il pagamento di tali interessi. Al contrario, gli obbligazionisti zero-coupon ricevono semplicemente il valore nominale dell’obbligazione alla sua scadenza. Le obbligazioni ordinarie, chiamate anche obbligazioni con cedola, pagano gli interessi per tutta la durata dell’obbligazione e rimborsano il capitale alla scadenza.

  Che cos è il codice coupon

Gli investitori in obbligazioni zero-coupon a lungo termine guadagnano la differenza tra il prezzo pagato per l’obbligazione e l’importo ricevuto alla scadenza. Questo importo può essere considerevole perché le obbligazioni zero coupon sono in genere acquistate con forti sconti rispetto al valore nominale dell’obbligazione. Questo sconto spesso porta a rendimenti più elevati nel lungo periodo.

Un’obbligazione zero-coupon ha di solito rendimenti più elevati di un’obbligazione normale con la stessa scadenza a causa della forma della curva dei rendimenti. In una curva dei rendimenti normale, le obbligazioni a lungo termine hanno rendimenti più elevati di quelle a breve termine. I pagamenti di interessi effettuati dalle obbligazioni con cedola regolare sono dovuti prima della data di scadenza, quindi questi pagamenti sono come piccole obbligazioni zero-coupon che scadono prima. I pagamenti degli interessi riducono il tempo di attesa e il rischio, quindi riducono anche i rendimenti attesi.

Curva zero coupon

Invece di ricevere pagamenti di interessi, con uno zero si acquista l’obbligazione con uno sconto rispetto al valore nominale dell’obbligazione e si riceve il pagamento dell’importo nominale alla scadenza dell’obbligazione. Ad esempio, si possono pagare 3.500 dollari per acquistare un’obbligazione zero-coupon a 20 anni con un valore nominale di 10.000 dollari. Dopo 20 anni, l’emittente dell’obbligazione vi paga 10.000 dollari. Per questo motivo, le obbligazioni zero-coupon vengono spesso acquistate per far fronte a una spesa futura, come i costi universitari o una spesa prevista per la pensione.

  Che cos è un coupon

Le agenzie federali, i comuni, le istituzioni finanziarie e le società emettono obbligazioni con cedola zero. Una delle obbligazioni zero più diffuse si chiama STRIPS (Separate Trading of Registered Interest and Principal Securities). Un istituto finanziario, un intermediario di titoli di Stato o un rivenditore di titoli di Stato può convertire un titolo del Tesoro idoneo in un’obbligazione STRIP. Come dice il nome, l’interesse viene tolto dall’obbligazione.

Una caratteristica interessante degli STRIP è che non sono richiamabili, ossia non possono essere rimborsati in caso di calo dei tassi di interesse. Questa caratteristica offre una protezione dal rischio di doversi accontentare di un tasso di rendimento inferiore se l’obbligazione viene richiamata, si ricevono contanti e si devono reinvestire (questo è noto come rischio di reinvestimento).

Obbligazione a cedola zero

La maggior parte delle obbligazioni nell’universo degli investimenti funziona fornendo un flusso di pagamenti regolari di interessi all’investitore nel corso della vita dell’obbligazione. Quando un’obbligazione tipica giunge a scadenza, l’investitore riceve il valore nominale dell’obbligazione e la transazione si conclude formalmente. Le obbligazioni zero-coupon sono titoli di debito venduti con un forte sconto rispetto al valore nominale. Come indica il loro nome, non pagano interessi periodici, ma raggiungono la piena scadenza a un certo punto e l’obbligazionista riceve il valore nominale dell’obbligazione, più gli interessi maturati.

  Cosa vuol dire combo coupon

Capire le obbligazioni a cedola zeroLe obbligazioni a cedola zero si guadagnano vendendo agli investitori con sconti sostanziali rispetto al valore nominale. Le obbligazioni zero-coupon compensano il fatto di non pagare alcun interesse per tutta la durata dell’obbligazione essendo disponibili a un prezzo di gran lunga inferiore al valore nominale. In altre parole, senza un forte sconto, le obbligazioni zero coupon non sarebbero particolarmente competitive. Anche se ci si può aspettare di ricevere il valore nominale di un’obbligazione zero coupon se la si tiene fino alla scadenza, bisogna prepararsi a non ricevere alcun interesse fino alla scadenza dell’obbligazione. In molti casi, le obbligazioni non giungeranno a scadenza prima di decenni. L’Agenzia delle Entrate, tuttavia, richiede il riconoscimento di un reddito fantasma sotto forma di interesse figurativo: un altro modo per dire che l’Agenzia delle Entrate vi tasserà sul reddito teorico che avete guadagnato come obbligazionisti zero coupon, anche se in realtà non avete mai ricevuto alcun pagamento di interessi.  Le obbligazioni zero coupon sono inoltre soggette a tutti gli altri rischi obbligazionari di base, tra cui il rischio di tasso di interesse, il rischio di insolvenza e il rischio di inflazione. Come vedremo di seguito, alcuni di questi rischi sono amplificati nei titoli zero-coupon. Anche se l’acquisto di zero può essere sensato in un numero limitato di circostanze, è certamente opportuno comprendere i modi in cui si può perdere denaro lungo il percorso, soprattutto se la maggior parte dei termini dei titoli zero-coupon dura più di un decennio.

Questo sito web utilizza i propri cookie per il suo corretto funzionamento. Facendo clic sul pulsante Accetta, l\\\'utente accetta l\\\'uso di queste tecnologie e il trattamento dei suoi dati per questi scopi.    Ulteriori informazioni
Privacidad