Come fare soldi con i coupon

admin
admin

Strategia di marketing dei coupon

Decker non riconobbe la seconda voce, non ne aveva bisogno:Ho sua moglie, signor Decker, ed è bella quanto i lanciatori. Quindi scambieremo: il suo culetto sodo con il suo. Mi chiami… venerdì all’Holiday Inn di Coral Springs. Saremo registrati come il signore e la signora Juan Gomez.

La prima voce lo fece trasalire. Lou Zicutto, della compagnia di assicurazioni: “Ehi, coglione, sei fortunato che Nuñez si sia ammalato di mononucleosi. Abbiamo ottenuto un rinvio di due settimane dal giudice, quindi questa volta niente scuse: sii presente con i tuoi negativi. Altrimenti vai a comprarti delle stampelle del cazzo, capito?

Decker avvertiva vibrazioni inquietanti; forse il pestaggio a Delray aveva allentato qualche bullone in più nel cervello dell’omone. Skink tirava sempre fuori le pistole e sembrava che volesse farlo anche adesso. Decker chiese a Jim Tile un passaggio in città, per fare alcune telefonate. Al Garcia andò con lui; aveva finito le sigarette.

Codice coupon business

Probabilmente avete già usato i coupon in qualche momento della vostra vita. Secondo un’indagine di Statista del 2020, quasi il 90% degli intervistati ha dichiarato di aver usato i coupon per fare la spesa. Considerando che i coupon offrono un modo rapido e gratuito per ridurre la spesa per generi alimentari e beni di prima necessità, è chiaro perché i coupon siano così popolari.

  Come fare coupon per pizzerie

Tuttavia, per rendere i vostri sforzi di couponing più efficaci, è fondamentale familiarizzare con i consigli e i trucchi che usano i couponer di successo. L’ultima cosa da fare è perdere tempo a raccogliere coupon per poi rendersi conto che nessuno di essi è valido al momento del check-out.

Fare i coupon non deve sembrare una maratona o occupare ore della vostra settimana. Seguendo una o più di queste regole di couponing, potrete iniziare a ridurre le vostre spese mensili e, in definitiva, a risparmiare di più.Le raccomandazioni di Motley Fool Stock Advisor hanno un rendimento medio del 397%. Per 79 dollari (o solo 1,52 dollari a settimana), unisciti a più di 1 milione di membri e non perdere le loro prossime scelte azionarie. Garanzia di rimborso di 30 giorni. Iscriviti ora

Come guadagnare con i codici coupon

Guida: Come creare, gestire e guadagnare da un sito web di coupon.Siti web di coupon – Alle persone piace fare shopping, è il miglior passatempo per ogni donna sul pianeta e con lo shopping le persone amano anche gli sconti e i risparmi e quando vedono una casella di codice coupon o prima di fare acquisti cercano i coupon. Quando si tratta di acquirenti online intelligenti o di cacciatori di occasioni, non fanno mai acquisti senza cercare un coupon. Un coupon è il modo più semplice per risparmiare istantaneamente il 15%-20% o talvolta di più, oppure per ottenere la spedizione gratuita, ecc. quando si acquista qualcosa online.

  Come fare un sito di coupon

Tecnologia – Fortunatamente la creazione di un sito web di coupon non è una scienza missilistica. Potete semplicemente aggiungere un tema coupon al vostro blog wordpress per creare un sito web di coupon.    Se volete farne un’attività seria, potete far creare e programmare il vostro sito, il che vi costerà un po’ di soldi. Se non conoscete la programmazione, potete assumere dei freelance su freelancer.com o Odesk. Sono disponibili numerosi temi per wordpress e php con i quali è possibile creare un sito web di coupon in pochi minuti (ne parlerò in questo post), ma il vostro sito programmato vi darà unicità e una migliore gestione in futuro. Anche su blogspot è possibile realizzarlo in modo totalmente gratuito.

  Come fare coupon

Come avviare un’attività di coupon

Molti couponer amano acquistare i coupon dai servizi di coupon-clipping o da eBay. Questo permette loro di ottenere i coupon che sanno di utilizzare, di trovare più coupon per gli stessi articoli e di avere accesso a molti coupon che non possono ottenere localmente.

Sebbene la raccolta di coupon in questo modo possa sembrare allettante, la maggior parte delle aziende che distribuiscono coupon la considerano non etica, ed ecco perché: La maggior parte dei coupon contiene un accordo simile a quello presente su tutti i coupon Nestle, che recita:

“I coupon non sono cedibili e sono nulli se trasferiti, acquistati, venduti, scambiati con denaro, altri coupon o certificati, o messi all’asta, dal destinatario originale a qualsiasi altra persona, azienda o gruppo prima del riscatto in negozio, o se fotocopiati, riprodotti o alterati in qualsiasi modo”.

Il termine attuale per riscattare un coupon acquistato è “frode di riscatto”, eppure esistono numerosi siti web in cui gli acquirenti possono ordinare i coupon che desiderano, nonostante le politiche di riscatto chiaramente indicate. Come fanno a farla franca?

Questo sito web utilizza i propri cookie per il suo corretto funzionamento. Facendo clic sul pulsante Accetta, l\\\'utente accetta l\\\'uso di queste tecnologie e il trattamento dei suoi dati per questi scopi.    Ulteriori informazioni
Privacidad